Museo Mulino di Sopra
Museo della civiltà contadina e dell'attività molitoria

Attendere...

 Per cortesia, attendere il ricaricamento della pagina.

Santa Caterina della ruota, patrona dei mugnai

La storia narra che Caterina d'Alessandria (287 - 305), di fede cristiana, provò a convertire il governatore Massimino invitandolo a riconoscere Gesù Cristo come redentore dell'umanità, Ma Massimino rifiutò e non riuscendo a convincere - a sua volta - la giovane a venerare gli dèi le propose il  matrimonio. Al rifiuto di Caterina il governatore la condannò a una pena terribile: una grande ruota dentata ne avrebbe fatto strazio del suo corpo. Ma la macchina si inceppò e la ragazza venne  decapitata.

È la patrona dei filosofi, degli studenti e dei mugnai.

Santa Caterina della ruota
Santa Caterina raffigurata sulla parete dell'ex mulino Longhi a Offanengo.

 Ultimo aggiornamento: 02/09/2018


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto