Museo Mulino di Sopra
Museo della civiltà contadina e dell'attività molitoria

Attendere...

 Per cortesia, attendere il ricaricamento della pagina.

Decadenza

Varie ragioni hanno portato dagli anni sessanta del XX secolo alla decadenza dell'attivitò molitoria artigianale.

Il principale motivo è l'avvento del forno industriale, che garantisce pane fresco tutti i giorni e per tutta la popolazione, mentre precedentemenbte ogni massaia si preoccupava di fare il pane solo per la propria famiglia.

Hanno inciso al fenomeno anche le mutate abitudini alimentari: in particolare è scomparsa la preparazione quotidiana della polenta.

Opere residue del mulino della Cascina Comparina
Opere idrauliche residue presso la Cascina Comparina di Madignano

Inoltre, non vi è più l'abitudine di allevare il maiale e gli animali da cortile, il cui alimento era derivato proprio da alcuni tipi di prodotto dalla macinazione.

Infine, la nascita di aziende con macchine industriali, che garantiscono la macinazione in tempi brevi e con quantità ridotte di personale.

Molti mulini sono stati smantellati, altri giacciono semplicemente in stato di abbandono. Il Mulino di Sopra di Madignano è risorto a nuova vita, divenendo preziosa testimonianza attiva di quel mondo scomparso.

Il mulino abbandonato di Spino d'Adda
Il mulino abbandonato di Spino d'Adda
Il mulino abbandonato di Spino d'Adda
Il mulino di Pieranica

 Ultimo aggiornamento: 03/05/2018


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto